Taping, via il dolore senza farmaci

Quando si ha qualche dolore, come un fastidio alla zona lombare, tensione al collo e alle spalle, solo per citare quelli più ricorrenti, il primo pensiero è prendere qualche antidolorifico per rendere meno pesante la giornata e riuscire a muoversi senza restrizioni. Grazie al Taping, un metodo sviluppato circa 35 anni fa dal Dott. Kenzo Kase , è possibile dire addio al dolore in maniera del tutto naturale, senza medicinali.

Che cos’è il Taping?

Il Taping neuromuscolare è una tecnica non invasiva e non farmacologica che si basa sull’applicazione di apposite bande elastiche sulla pelle. Questo nastro adesivo colorato, realizzato in cotone, elastico, antiallergico e traspirante, agisce sui recettori situati nella cute, nei muscoli e nelle articolazioni stimolando il naturale processo di guarigione dell’organismo. Il Tape è resistente all’acqua (si può tenere tranquillamente durante la doccia, ma anche l’attività sportiva in acqua), è elastico e può essere tenuto per diversi giorni. Non presenta nessuna controindicazione., ma deve essere applicato da personale specializzato.

Come funziona?

Le strisce elastiche vengono applicate secondo una precisa metodologia, seguendo il percorso di muscoli e tendini, ed agiscono in diversi modi. A livello meccanico, i cerotti creano spazio tra i muscoli e la cute favorendo il metabolismo cellulare e il processo di guarigione. Grazie alla dilatazione degli spazi interstiziali, si migliora la circolazione e si favorisce il drenaggio dei liquidi. Inoltre, il Taping, grazie ai naturali movimenti del corpo va a stimolare il sistema nervoso: vengono cosi attivati i recettori collegati alle fibre di grosso calibro, quelle capaci di inibire la percezione del dolore. L’applicazione del Taping è adatta anche per stabilizzare un’articolazione e risulta utile dopo un infortunio o durante le competizioni sportive.

Perchè scegliere il Taping?

Il Taping è diverso dagli altri tipi di bendaggi perchè permette di modulare compressione e decompressione. In base alla tipologia di applicazione è possibile modulare la contrazione muscolare o favorirne il riposo. Inoltre, a differenza di altre tecniche di bendaggio, il Taping consente di muoversi liberamente.

Il Taping è indicato per:

  • infiammazione,
  • dolore,
  • tensione muscolare,
  • crampi,
  • alleviare la tensione muscolare e la fatica,
  • stabilizzare le articolazioni,
  • alleviare la pressione sulle articolazioni,
  • drenare i liquidi,
  • stimolare la circolazione sanguigna e linfatica,
  • in seguito a traumi,
  • durante le performance sportive.

Contattaci per avere maggior informazioni o per prenotare la tua applicazione di Taping.

 

Facebookpinterest